venerdì 17 agosto 2007

Microsoft Project in open source

Non è più necessaria una cara licenza Microsoft per i vostri Gantt, è oggi disponibile una applicazione open source e cross-platform: OpenProj.
L'obiettivo di OpenProj è quello di sostituire completamente il software di gestione progetti Microsoft Project ed allo stesso tempo di integrare i formati di Project e di Primavera.


Oltre ai soliti Gantt, OpenProj permette di gestire Progetti, diagrammi di rete, diagrammi di PERT e altro. Grazie allo sviluppo cross-platform il software è disponibile per Linux, Unix, Mac ed anche Windows, gratuitamente.

1 commento:

PM Tools@Work ha detto...

Non palerei proprio di "clone" di MS Project, ma copre la maggior parte delle esigenze nella pianificazione e controllo dei progetti in cui non è richiesta una piattaforma enterprise di Project Management.

Comunque, già il fatto che può importare/esportare files di Microsoft Project (bersione 2003), ne fa un buon candidato come viewer (visualizzatore) di piani di progetto senza acquistare licenze software.

Rosario Rizzo